Page 110 - I Giardini dei Devoti Vol 1 & 2

Basic HTML Version

110
128 "
ﱐﺎﺜﻟﺍ
ﺮﺸﻋ
ﻪﻨﻋ
ﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
،ﻝﺎﻗ
ﻝﺎﻗ
ﻝﻮﺳﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
: <
ﻦﻣ
ﺄﺿﻮﺗ
ﻦﺴﺣﺄﻓ
ﺀﻮﺿﻮﻟﺍ
ﻰﺗﺃ
ﺔﻌﻤﳉﺍ
ﻊﻤﺘﺳﺎﻓ
ﺖﺼﻧﺃﻭ
ﺮﻔﻏ
ﻪﻟ
ﺎﻣ
ﻪﻨﻴﺑ
ﲔﺑﻭ
ﺔﻌﻤﳉﺍ
ﺓﺩﺎﻳﺯﻭ
ﺔﺛﻼﺛ
،ﻡﺎﻳﺃ
ﻦﻣﻭ
ﺲﻣ
ﺎﺼﳊﺍ
ﺪﻘﻓ
ﺎﻐﻟ
>
ﻩﺍﻭﺭ
ﻢﻠﺴﻣ
.
128. Da Abû Hurayra – che Allah sia soddisfatto di lui.
Il Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) disse: "Chi fa
l'abluzione rituale e ne esegue compiutamente il rito, e poi si reca alla salât del
venerdì, dove sta ad ascoltare, e sta zitto ed attento, è perdonato per il periodo
che sta tra quel momento e la salât del venerdì, coll'aggiunta di tre giorni; chi
giocherella coi sassolini
59
viene deluso nelle sue aspettative".
Lo ha trasmesso Muslim.
129 "
ﺚﻟﺎﺜﻟﺍ
ﺮﺸﻋ
ﻪﻨﻋ
ﻥﺃ
ﺳﺭ ﻝﻮ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻝﺎﻗ
: <
ﺍﺫﺇ
ﺄﺿﻮﺗ
ﺪﺒﻌﻟﺍ
ﻢﻠﺴﳌﺍ
ﻭﺃ
ﻦﻣﺆﳌﺍ
ﻞﺴﻐﻓ
ﻪﻬﺟﻭ
ﺝﺮﺧ
ﻦﻣ
ﻪﻬﺟﻭ
ﻞﻛ
ﺔﺌﻴﻄﺧ
ﺮﻈﻧ
ﺎﻬﻴﻟﺇ
ﻪﻨﻴﻌﺑ
ﻊﻣ
ﺀﺎﳌﺍ
ﻭﺃ
ﻊﻣ
ﺮﺧﺁ
ﺮﻄﻗ
،ﺀﺎﳌﺍ
ﺍﺫﺈﻓ
ﻞﺴﻏ
ﻪﻳﺪﻳ
ﺝﺮﺧ
ﻦﻣ
ﻪﻳﺪﻳ
ﻞﻛ
ﺔﺌﻴﻄﺧ
ﻥﺎﻛ
ﺎﻬﺘﺸﻄﺑ
ﻩﺍﺪﻳ
ﻊﻣ
ﺀﺎﳌﺍ
ﻭﺃ
ﻊﻣ
ﺮﺧﺁ
ﺮﻄﻗ
ﺀﺎﳌﺍ
ﺍﺫﺈﻓ
ﻞﺴﻏ
ﻪﻴﻠﺟﺭ
ﺧﺖﺟﺮ
ﻞﻛ
ﺔﺌﻴﻄﺧ
ﺎﻬﺘﺸﻣ
ﻩﻼﺟﺭ
ﻊﻣ
ﺀﺎﳌﺍ
ﻭﺃ
ﻊﻣ
ﺮﺧﺁ
ﺮﻄﻗ
ﺀﺎﳌﺍ
ﱴﺣ
ﺝﺮﳜ
ﹰﺎﻴﻘﻧ
ﻦﻣ
ﺏﻮﻧﺬﻟﺍ
>
ﻩﺍﻭﺭ
ﻢﻠﺴﻣ
.
129. Da Abû Hurayra – che Allah sia soddisfatto di lui.
Il Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) disse: "Quando il
Musulmano – oppure: il credente – facendo l'abluzione, si lava il volto, ne
esce via, insieme all'acqua – oppure: insieme all'ultima goccia d'acqua – ogni
peccato cui abbia indulto con gli occhi; e quando si lava le mani, ne esce via
insieme all'acqua – oppure: insieme all'ultima goccia d'acqua – ogni peccato
di violenza abbiano perpetrato le sue mani, in modo tale da uscirne ripulito
dai peccati; e quando si lava i piedi, ne esce via insieme all'acqua – oppure:
insieme all'ultima goccia d'acqua – ogni peccato con cui i suoi piedi siano
venuti in contatto, i modo tale da uscirne ripulito dai peccati".
Lo ha trasmesso Muslim.
130 "
ﻊﺑﺍﺮﻟﺍ
ﺮﺸﻋ
ﻪﻨﻋ
ﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
ﻦﻋ
ﻝﻮﺳﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻝﺎﻗ
: <
ﺕﺍﻮﻠﺼﻟﺍ
،ﺲﻤﳋﺍ
ﺔﻌﻤﳉﺍﻭ
ﱃﺇ
،ﺔﻌﻤﳉﺍ
ﻥﺎﻀﻣﺭﻭ
ﱃﺇ
ﻥﺎﻀﻣﺭ
ﺕﺍﺮﻔﻜﻣ
ﺎﳌ
ﻦﻬﻨﻴﺑ
ﺍﺫﺇ
ﺖﺒﻨﺘﺟﺍ
ﺮﺋﺎﺒﻜﻟﺍ
>
ﻩﺍﻭﺭ
ﻢﻠﺴﻣ
.
130. Da Abû Hurayra – che Allah sia soddisfatto di lui.
59
Cioè: si distrae.