Page 118 - I Giardini dei Devoti Vol 1 & 2

Basic HTML Version

118
Allah, Allah non sarà insofferente
65
finché non lo sarete voi, e quel che Gli è
più caro della religione, è quello che il Suo fedele compie continuativamente ».
Al-Bukhârî e Muslim concordano.
143 "
ﻦﻋﻭ
ﺲﻧﺃ
ﹺﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
ﻝﺎﻗ
: <
ﺀﺎﺟ
ﺔﺛﻼﺛ
ﻂﻫﺭ
ﱃﺇ
ﺕﻮﻴﺑ
ﺝﺍﻭﺯﺃ
ﱯﻨﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻥﻮﻟﺄﺴﻳ
ﻦﻋ
ﺓﺩﺎﺒﻋ
ﱯﻨﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﺎﻤﻠﻓ
ﺍﻭﱪﺧﺃ
ﻢﺄﻛ
ﺎﻫﻮﻟﺎﻘﺗ
ﺍﻮﻟﺎﻗﻭ
:
ﻦﻳﺃ
ﻦﳓ
ﻦﻣ
ﱯﻨﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﺪﻗﻭ
ﺮﻔﻏ
ﻪﻟ
ﺎﻣ
ﻡﺪﻘﺗ
ﻦﻣ
ﻪﺒﻧﺫ
ﺎﻣﻭ
ﺮﺧﺄﺗ
.
ﻝﺎﻗ
ﻢﻫﺪﺣﺃ
:
ﺎﻣﺃ
ﺎﻧﺃ
ﻲﻠﺻﺄﻓ
ﻞﻴﻠﻟﺍ
ﹰﺍﺪﺑﺃ
.
ﻝﺎﻗﻭ
ﺮﺧﻵﺍ
:
ﺎﻧﺃﻭ
ﻡﻮﺻﺃ
ﺮﻫﺪﻟﺍ
ﻻﻭ
ﺮﻄﻓﺃ
.
ﻝﺎﻗﻭ
ﺮﺧﻵﺍ
:
ﺎﻧﺃﻭ
ﻝﺰﺘﻋﺃ
ﺀﺎﺴﻨﻟﺍ
ﻼﻓ
ﺝﻭﺰﺗﺃ
ﹰﺍﺪﺑﺃ
.
ﺀﺎﺠﻓ
ﻝﻮﺳﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻢﻬﻴﻟﺇ
ﻝﺎﻘﻓ
: <
ﻢﺘﻧﺃ
ﻦﻳﺬﻟﺍ
ﻢﺘﻠﻗ
ﺍﺬﻛ
ﻭ ؟ﺍﺬﻛ
ﺎﻣﺃ
ﷲﺍﻭ
ﱐﺇ
ﻢﻛﺎﺸﺧﻷ
ﻢﻛﺎﻘﺗﺃﻭ
،ﻪﻟ
ﲏﻜﻟ
ﻡﻮﺻﺃ
،ﺮﻄﻓﺃﻭ
ﻲﻠﺻﺃﻭ
،ﺪﻗﺭﺃﻭ
ﺝﻭﺰﺗﺃﻭ
؛ﺀﺎﺴﻨﻟﺍ
ﻦﻤﻓ
ﺐﻏﺭ
ﻦﻋ
ﱵﻨﺳ
ﺲﻴﻠﻓ
ﲏﻣ
!>
ﻖﹶﻔﺘﻣ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
.
143. Da Anas – che Allah sia soddisfatto di lui.
Tre individui vennero alle case delle mogli del Profeta (pace e benedizioni di
Allah su di lui) a far domande sul culto reso dal Profeta; e quando ne furono
edotti, fu come se lo considerassero poca cosa, e dissero: «In che cosa
divergiamo dal Profeta (pace e benedizioni di Allah su di lui), al quale sono
stati perdonati i peccati commessi prima ed i futuri?»; uno di loro aggiunse :
«Quanto a me, io pregherò sempre per l’intera notte»; un altro: «Ed io
digiunerò tutto il tempo senza interruzione», e l’ultimo: «Ed io mi asterrò
dalle donne, e non mi sposerò mai». Il Messaggero di Allah (pace e
benedizioni di Allah su di lui) andò da loro, e chiese: «Siete voi che avete detto
così e così? Per Allah, non sono forse io più timorato di Allah di voi, e più
timorato adoratore Suo di quanto lo siate voi? Eppure io digiuno e faccio
interruzione, prego e vado a dormire, e mi unisco alle donne. Chi prova
avversione per il mio comportamento (sunnah), non è dei miei».
144 "
ﻦﻋﻭ
ﻦﺑﺍ
ﺩﻮﻌﺴﻣ
ﹺﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
ﻥﺃ
ﱯﻨﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻝﺎﻗ
: <
ﻚﻠﻫ
ﻥﻮﻌﻄﻨﺘﳌﺍ
!>
ﺎﳍﺎﻗ
ﹰﺎﺛﻼﺛ
.
ﻭﺭ ﻩﺍ
ﻢﻠﺴﻣ
.
<
ﻥﻮﻌﻄﻨﺘﳌﺍ
> :
ﻥﻮﻘﻤﻌﺘﳌﺍ
ﻥﻭﺩﺪﺸﳌﺍ
ﲑﻏ
ﻊﺿﻮﻣ
ﺪﻳﺪﺸﺘﻟﺍ
.
65
Nda : Il senso di
lâ yamalla Allâh
è : Non vi si taglierà via la Sua ricompensa, né a
retribuzione delle vostre opere, e tratterà con voi in modo insofferente finché voi sarete
insofferenti e negligenti ; ed è necessario che vi facciate carico di quello che siete in grado di
fare continuativamente, affinché durino la Sua ricompensa per voi, e la Sua grazia su di voi.