Page 144 - I Giardini dei Devoti Vol 1 & 2

Basic HTML Version

144
ﻡﻼﺳﻹﺍ
ﺔﻨﺳ
ﺔﺌﻴﺳ
ﻥﺎﻛ
ﻪﻴﻠﻋ
ﺎﻫﺭﺯﻭ
ﺭﺯﻭﻭ
ﻦﻣ
ﻞﻤﻋ
ﺎ
ﻦﻣ
ﻩﺪﻌﺑ
ﻦﻣ
ﲑﻏ
ﻥﺃ
ﺺﻘﻨﻳ
ﻦﻣ
ﻢﻫﺭﺍﺯﻭﺃ
ﺀﻲﺷ
>
ﻩﺍﻭﺭ
ﻢﻠﺴﻣ
.
ﻪﻟﻮﻗ
<
ﰊﺎﺘﳎ
ﺭﺎﻤﻨﻟﺍ
>
ﻮﻫ
ﻢﻴﳉﺎﺑ
ﺪﻌﺑﻭ
ﻒﻟﻷﺍ
ﺀﺎﺑ
ﺓﺪﺣﻮﻣ
.
<
ﺭﺎﻤﻨﻟﺍ
>
ﻊﲨ
ﺓﺮﳕ
ﻲﻫﻭ
ﺀﺎﺴﻛ
ﻦﻣ
ﻑﻮﺻ
ﻂﻄﳐ
.
ﲎﻌﻣﻭ
<
ﻴﺑﺎﺘﳎ ﺎﻬ
> :
ﺎﻬﻴﺴﺑﻻ
ﺪﻗ
ﺎﻫﻮﻗﺮﺧ
ﻢﻬﺳﻭﺅﺭ
.
ﺏﻮﳉﺍﻭ
:
،ﻊﻄﻘﻟﺍ
ﻪﻨﻣﻭ
ﻝﻮﻗ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﱃﺎﻌﺗ
(
ﺮﺠﻔﻟﺍ
9
): {
ﺩﻮﲦﻭ
ﻦﻳﺬﻟﺍ
ﺍﻮﺑﺎﺟ
ﺮﺨﺼﻟﺍ
ﺩﺍﻮﻟﺎﺑ
}:
ﻱﺃ
ﻩﻮﺘﳓ
ﻩﻮﻌﻄﻗﻭ
.
ﻪﻟﻮﻗﻭ
<
ﺮﻌﲤ
>
ﻮﻫ
ﲔﻌﻟﺎﺑ
ﺔﻠﻤﻬﳌﺍ
:
ﻱﺃ
ﲑﻐﺗ
.
ﻪﻟﻮﻗﻭ
<
ﺖﻳﺃﺭ
ﲔﻣﻮﻛ
>
ﺢﺘﻔﺑ
ﻑﺎﻜﻟﺍ
،ﺎﻬﻤﺿﻭ
ﻱﺃ
:
ﲔﺗﱪﺻ
.
ﻪﻟﻮﻗﻭ
<
ﻪﻧﺄﻛ
ﺔﺒﻫﺬﻣ
>
ﻮﻫ
ﻝﺍﺬﻟﺎﺑ
ﳌﺍ
ﺔﻤﺠﻌ
ﺢﺘﻓﻭ
ﺀﺎﳍﺍ
ﺀﺎﺒﻟﺍﻭ
ﺓﺪﺣﻮﳌﺍ
.
ﻪﻟﺎﻗ
ﻲﺿﺎﻘﻟﺍ
ﺽﺎﻴﻋ
ﻩﲑﻏﻭ
.
ﻪﻔﺤﺻﻭ
ﻢﻬﻀﻌﺑ
ﻝﺎﻘﻓ
: <
ﺔﻨﻫﺪﻣ
>
ﻝﺍﺪﺑ
ﺔﻠﻤﻬﻣ
ﻢﺿﻭ
ﺀﺎﳍﺍ
،ﻥﻮﻨﻟﺎﺑﻭ
ﺍﺬﻛﻭ
ﻪﻄﺒﺿ
،ﻱﺪﻴﻤﳊﺍ
ﺢﻴﺤﺼﻟﺍﻭ
ﺭﻮﻬﺸﳌﺍ
ﻮﻫ
ﻝﻭﻷﺍ
.
ﺩﺍﺮﳌﺍﻭ
ﻪﺑ
ﻰﻠﻋ
ﲔﻬﺟﻮﻟﺍ
:
ﺀﺎﻔﺼﻟﺍ
ﺓﺭﺎﻨﺘﺳﻻﺍﻭ
.
171. Ba Abû °Amr Jarîr ibn °AbdAllah – che Allah sia soddisfatto di lui.
Ci trovavamo di piena mattina assieme al Messaggero di Allah (pace e
benedizioni di Allah su di lui), e venne da lui della gente, che indossava solo
un pezzo di “pantera” bucato al collo
82
– oppure un °abâ’
83
– e che cingeva
spada al fianco; la maggior parte di loro, anzi tutti, erano dei Mudar; il volto
del Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) s’alterò alla
vista della loro miseria; rientrò, e poi uscì, diede l’ordine a Bilâl, che fece la
chiamata alla salât, e si levò e recitò la salât, quindi tenne il sermone e disse:
“Gente! Temete il vostro Signore, che vi ha creati da un’anima unica, e creò da
quella sua moglie, e sparse da quei due molti uomini e donne; e temete Allah,
in nome del quale vi chiedete l’un l’altro; e i legami di sangue, giacché Allah
sta in osservazione sopra di voi; e citò l’altro versetto che sta alla fine della
Sûra dell’Adunata:
O voi che credete, temete Allah e che ognuno rifletta su ciò che avrà
preparato per l’indomani
(Corano LIX. Al-Hashr, 18)
82
Nda:
mujtabî an-nimar
, pl. di
namira
, « pantera »: è un abito di lana maculata,
mijtabiyyîn
:
lo indossavano praticando uno strappo in corrispondenza del capo;
jûb
: taglio. Donde il detto
dell’Altissimo: “
E i Thamûd, che tagliavano le rocce presso la valle
” (Corano
LXXXIX. Al"Fajr, 9), cioè le scavavano e le spaccavano.
83
Abito di lana, a larghe striscie bicolori, aperto sul davanti e privo di colletto, con un
accenno di manica