Page 152 - I Giardini dei Devoti Vol 1 & 2

Basic HTML Version

152
181 "
ﻝﻭﻷﺎﻓ
ﻦﻋ
ﰊﺃ
ﺔﻴﻗﺭ
ﻢﻴﲤ
ﻦﺑ
ﺱﻭﺃ
ﻱﺭﺍﺪﻟﺍ
ﹺﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
ﻥﺃ
ﱯﻨﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻝﺎﻗ
:
<
ﻦﻳﺪﻟﺍ
ﺔﺤﻴﺼﻨﻟﺍ
>
ﺎﻨﻠﻗ
:
؟ﻦﳌ
ﻝﺎﻗ
: <
ﻪﺑﺎﺘﻜﻟﻭ
ﻪﻟﻮﺳﺮﻟﻭ
ﺔﻤﺋﻷﻭ
ﲔﻤﻠﺴﳌﺍ
ﻢﻬﺘﻣﺎﻋﻭ
>
ﻩﺍﻭﺭ
ﻢﻠﺴﻣ
.
181. Da Abû Ruqayya Tamim ibn Aws ad-Dârî – che Allah sia soddisfatto di
lui.
Il Profeta (pace e benedizioni di Allah su di lui) disse: “La religione è
devozione sincera”; chiedemmo: “Verso chi?”; rispose: “Verso Allah, il Suo
Libro e il Suo Messaggero, e verso i Musulmani, tutti e ciascuno”.
Lo ha trasmesso Muslim.
182 "
ﱐﺎﺜﻟﺍ
ﻦﻋ
ﺮﻳﺮﺟ
ﻦﺑ
ﺪﺒﻋ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﹺﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
ﻝﺎﻗ
:
ﺖﻌﻳﺎﺑ
ﻝﻮﺳﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻰﻠﻋ
ﻡﺎﻗﺇ
،ﺓﻼﺼﻟﺍ
ﺀﺎﺘﻳﺇﻭ
،ﺓﺎﻛﺰﻟﺍ
ﺢﺼﻨﻟﺍﻭ
ﻞﻜﻟ
ﻢﻠﺴﻣ
>
ﻖﹶﻔﺘﻣ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
.
182. Da Jarîr ibn °AbdAllah – che Allah sia soddisfatto di lui.
Feci atto di obbedienza al Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su
di lui), impegnandomi a fare la salât, a rimettere la zakât, e ad essere
sinceramente devoto ad ogni Musulmano.
Al-Bukhârî e Muslim concordano.
183 "
ﻟﺎﺜﻟﺍﺚ
ﻦﻋ
ﺲﻧﺃ
ﹺﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
ﻦﻋ
ﱯﻨﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻝﺎﻗ
: <
ﻦﻣﺆﻳ
ﻢﻛﺪﺣﺃ
ﱴﺣ
ﺐﳛ
ﻪﻴﺧﻷ
ﺎﻣ
ﺐﳛ
ﻪﺴﻔﻨﻟ
>
ﻖﹶﻔﺘﻣ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
.
183. Da Anas – che Allah sia soddisfatto di lui
Il Profeta (pace e benedizioni di Allah su di lui) disse: “Nessuno di voi sarà
credente finché non desidera per il suo fratello quello che desidera per se
stesso”.
Al-Bukhârî e Muslim concordano.