Page 162 - I Giardini dei Devoti Vol 1 & 2

Basic HTML Version

162
Lo hanno trasmesso Abû Dâ’ûd e at-Tirmidhî, che disse: hadîth buono. E
questa è la redazione di Abû Dâ’ûd.
196b. La redazione di at-Tirmidhî.
Il Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) disse: “Quando i
Figli di Israele caddero nel peccato, i loro dottori della legge glielo proibirono,
ma non se ne astennero, e quelli sedettero in loro compagnia nelle riunioni, e
mangiarono e bevvero con loro, e Allah indurì reciprocamente il cuore, e li
maledì per bocca di Dâ’ûd e °Îsâ ibn Maryam
in quanto disobbedivano e
trasgredivano
(Corano V. Al-Mâ’ida, 78)”
Il Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) sedeva, stando
sui talloni, e disse: “No, per Colui nella Cui Mano è l’anima mia, fintanto che li
istraderete alla verità”.
197 "
ﻊﺑﺍﺮﻟﺍ
ﺮﺸﻋ
ﻦﻋ
ﰊﺃ
ﺮﻜﺑ
ﻖﻳﺪﺼﻟﺍ
ﹺﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
ﻝﺎﻗ
:
ﺎﻳ
ﺎﻬﻳﺃ
ﺱﺎﻨﻟﺍ
ﻢﻜﻧﺇ
ﻥﻭﺅﺮﻘﺘﻟ
ﻩﺬﻫ
ﺔﻳﻵﺍ
:
{
ﺎﻳ
ﺎﻬﻳﺃ
ﻦﻳﺬﻟﺍ
ﺍﻮﻨﻣﺁ
ﻢﻜﻴﻠﻋ
ﻢﻜﺴﻔﻧﺃ
ﻢﻛﺮﻀﻳ
ﻦﻣ
ﻞﺿ
ﺍﺫﺇ
ﻢﺘﻳﺪﺘﻫﺍ
} (
ﺓﺪﺋﺎﳌﺍ
105
)
ﱐﺇﻭ
ﺖﻌﲰ
ﻝﻮﺳﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻝﻮﻘﻳ
: <
ﻥﺇ
ﺱﺎﻨﻟﺍ
ﺍﺫﺇ
ﺍﻭﺃﺭ
ﱂﺎﻈﻟﺍ
ﻢﻠﻓ
ﺍﻭﺬﺧﺄﻳ
ﻰﻠﻋ
ﻪﻳﺪﻳ
ﻚﺷﻭﺃ
ﻥﺃ
ﻢﻬﻤﻌﻳ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﺏﺎﻘﻌﺑ
ﻪﻨﻣ
>
ﻩﺍﻭﺭ
ﻮﺑﺃ
ﺩﻭﺍﺩ
ﻱﺬﻣﺮﺘﻟﺍﻭ
ﻲﺋﺎﺴﻨﻟﺍﻭ
ﺪﻴﻧﺎﺳﺄﺑ
ﺔﺤﻴﺤﺻ
.
197. Da Abû Bakr as-Siddîq – che Allah sia soddisfatto di lui.
Gente!, voi certamente recitate questo versetto:
O voi che credete, preoccupatevi di voi stessi. Se siete ben diretti, non
potrà nulla contro di voi colui che si è allontanato...
(Corano V. Al-Mâ’ida, 105)
Ho sentito il Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) dire:
“Se la gente vede un iniquo, e non gli blocca la mano, poco manca che Allah
estenda su di essa le conseguenze dell’atto da lui compiuto”.
Lo hanno trasmesso Abû Dâ’ûd, at-Tirmidhî e an-Nasâ’î, con degli isnâd
autentici