Page 35 - I Giardini dei Devoti Vol 1 & 2

Basic HTML Version

35
26 "
ﻦﻋﻭ
ﰊﺃ
ﺪﻴﻌﺳ
ﺪﻌﺳ
ﻦﺑ
ﻚﻟﺎﻣ
ﻦﺑ
ﻥﺎﻨﺳ
ﻱﺭﺪﳋﺍ
ﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
ﻥﺃ
ﺎﺳﺎﻧ
ﻦﻣ
ﺭﺎﺼﻧﻷﺍ
ﺍﻮﻟﺄﺳ
ﻝﻮﺳﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
،ﻢﻫﺎﻄﻋﺄﻓ
ﻩﻮﻟﺄﺳ
ﻢﻫﺎﻄﻋﺄﻓ
ﱴﺣ
ﺪﻔﻧ
ﺎﻣ
،ﻩﺪﻨﻋ
ﻝﺎﻘﻓ
ﻢﳍ
ﲔﺣ
ﻖﻔﻧﺃ
ﻞﻛ
ﺀﻲﺷ
ﻩﺪﻴﺑ
: <
ﺎﻣ
ﻦﻜﻳ
ﻱﺪﻨﻋ
ﻦﻣ
ﲑﺧ
ﻦﻠﻓ
ﻩﺮﺧﺩﺃ
،ﻢﻜﻨﻋ
ﻦﻣﻭ
ﻒﻔﻌﺘﺴﻳ
ﻪﻔﻌﻳ
،ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻦﻣﻭ
ﻦﻐﺘﺴﻳ
ﻪﻨﻐﻳ
،ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻦﻣﻭ
ﱪﺼﺘﻳ
ﻩﱪﺼﻳ
،ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﺎﻣﻭ
ﻲﻄﻋﺃ
ﺪﺣﺃ
ﺀﺎﻄﻋ
ﺍﲑﺧ
ﻊﺳﻭﺃﻭ
ﻦﻣ
ﱪﺼﻟﺍ
>
ﻖﹼﻔﺘﻣ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
.
26. Da Abû Sa°îd Sa°d ibn Mâlik ibn Sinân al-Khudrî – che Allah sia
soddisfatto del padre e del figlio.
Alcuni dei Compagni chiesero al Messaggero di Allah (pace e benedizioni di
Allah su di lui), ed egli diede loro quello che avevano chiesto; poi gli chiesero
ancora, ed egli diede loro ancora, fino a che quello che aveva sparì; e quando
ebbe dispensato tutto quello che aveva, disse loro: "Tutto quello di buono che
avessi, certo non lo conserverei senza darvelo. E chi è continente, Allah lo
conserva nella continenza; e chi si arricchisce, lo arricchisce Allah; chi è
paziente, lo rende paziente Allah, e nessuno è stato gratificato di un dono
migliore e di più vasta portata della pazienza".
Al-Bukhârî e Muslim concordano.
27 "
ﻦﻋﻭ
ﰊﺃ
ﲕﳛ
ﺐﻴﻬﺻ
ﻦﺑ
ﻥﺎﻨﺳ
ﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
،ﻝﺎﻗ
ﻝﺎﻗ
ﻝﻮﺳﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
:
<
ﺎﺒﺠﻋ
ﺮﻣﻷ
ﻦﻣﺆﳌﺍ
!
ﻥﺇ
ﻩﺮﻣﺃ
ﻪﻠﻛ
ﻪﻟ
ﲑﺧ
ﺲﻴﻟﻭ
ﻚﻟﺫ
ﻷﺪﺣ
ﻻﺇ
ﻦﻣﺆﻤﻠﻟ
:
ﻥﺇ
ﻪﺘﺑﺎﺻﺃ
ﺀﺍﺮﺳ
ﺮﻜﺷ
ﻥﺎﻜﻓ
ﺍﲑﺧ
،ﻪﻟ
ﻥﺇﻭ
ﻪﺘﺑﺎﺻﺃ
ﺀﺍﺮﺿ
ﱪﺻ
ﻥﺎﻜﻓ
ﺍﲑﺧ
ﻪﻟ
>
ﻩﺍﻭﺭ
ﻢﻠﺴﻣ
.
27. Da Abû Yahyâ Suhayb ibn Sinân – che Allah sia soddisfatto di lui.
Il Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) disse: "Quello che
è straordinario nel caso del credente, è che per lui l'intera sua condizione è
buona; e ciò non avviene per altri che per il credente; se gli capita prosperità,
egli ringrazia, e ciò è bene per lui; se gli capita un'avversità, pazienta, e ciò è
un bene per lui".
Lo ha trasmesso Muslim.
28 "
ﻦﻋﻭ
ﺲﻧﺃ
ﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
ﻝﺎﻗ
ﺎﳌ
ﻞﻘﺛ
ﱯﻨﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻞﻌﺟ
ﻩﺎﺸﻐﺘﻳ
ﺏﺮﻜﻟﺍ
.
ﺖﻟﺎﻘﻓ
ﺔﻤﻃﺎﻓ
ﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﺎﻬﻨﻋ
:
ﺏﺮﻛﺍﻭ
ﻩﺎﺘﺑﺃ
!
ﻝﺎﻘﻓ
: <
ﺲﻴﻟ
ﻰﹶﻠﻋ
ﻚﻴﺑﺃ
ﺏﺮﻛ
ﺪﻌﺑ
ﻡﻮﻴﻟﺍ
>
ﺎﻤﻠﻓ
ﺕﺎﻣ
ﺖﻟﺎﻗ
:
ﺎﻳ
ﻩﺎﺘﺑﺃ
ﺏﺎﺟﺃ
ﹰﺎﺑﺭ
،ﻩﺎﻋﺩ
ﺎﻳ
ﻩﺎﺘﺑﺃ
ﺔﻨﺟ
ﺱﻭﺩﺮﻔﻟﺍ
،ﻩﺍﻭﺄﻣ
ﺎﻳ
ﻩﺎﺘﺑﺃ
ﻰﹶﻟﹺﺇ
ﻞﻳﱪﺟ
ﻩﺎﻌﻨﻧ
.
ﺎﻤﻠﻓ