Page 40 - I Giardini dei Devoti Vol 1 & 2

Basic HTML Version

40
dalla mia faretra, piazza la freccia al centro dell'arco, e di': 'Nel nome di Allah,
Signore del ragazzo'; quindi, scocca: se farai così, mi ucciderai".
Il re radunò il popolo su un solo luogo elevato, legò il ragazzo ad un tronco di
palma, prese una freccia dalla sua faretra, la piazzò al centro dell'arco, e
pronunziò la formula: "Nel nome di Allah, Signore del ragazzo", quindi scoccò,
e la freccia s'infisse nella tempia del ragazzo, che vi portò la mano, e morì.
Il popolo disse: "Crediamo nel Signore del ragazzo"; andarono dal re, e gli
dissero: "Hai visto che è successo ciò che avevi paventato? Per Allah, la tua
prevenzione è ricaduta su di te, e il popolo ormai crede". Allora ordinò che si
scavassero dei fossati agli imbocchi delle strade; furono scavati e vi si accesero
dei fuochi, ed egli decretò: "Chi non recederà dalla sua Religione, gettatevelo
dentro [oppure: Gli si dica: "Buttati!"]; e così fecero, finché venne una donna
che aveva con sé il suo bambino, ed esitava a gettarsi nel fuoco, e il bambino le
disse: "Madre mia, sii forte, giacché tu sei secondo il Vero".
Lo ha trasmesso Muslim.
31 "
ﻦﻋﻭ
ﺲﻧﺃ
ﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
ﻝﺎﻗ
:
ﺮﻣ
ﱯﻨﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻰﹶﻠﻋ
ﺓﺃﺮﻣﺍ
ﻲﻜﺒﺗ
ﺪﻨﻋ
ﱪﻗ
ﻝﺎﻘﻓ
: <
ﻲﻘﺗﺍ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻱﱪﺻﺍﻭ
>
ﺖﻟﺎﻘﻓ
:
ﻚﻴﻟﺇ
ﲏﻋ
ﻚﻧﺈﻓ
ﺐﺼﺗ
ﱵﺒﻴﺼﲟ
.
ﱂﻭ
،ﻪﻓﺮﻌﺗ
ﻞﻴﻘﻓ
ﺎﳍ
ﻪﻧﺇ
ﱯﻨﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
.
ﺖﺗﺄﻓ
ﺏﺎﺑ
ﱯﻨﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻟﺍ ﻪﱠﻠ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻢﻠﻓ
ﺪﲡ
ﻩﺪﻨﻋ
ﲔﺑﺍﻮﺑ
ﻝﺎﻘﻓ
:
ﻚﻓﺮﻋﺃ
!
ﻝﺎﻘﻓ
: <
ﺎﳕﺇ
ﱪﺼﻟﺍ
ﺪﻨﻋ
ﺔﻣﺪﺼﻟﺍ
ﱃﻭﻷﺍ
>
ﻖﹼﻔﺘﻣ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
.
ﰲﻭ
ﺔﻳﺍﻭﺭ
ﻢﻠﺴﳌ
: <
ﻲﻜﺒﺗ
ﻰﹶﻠﻋ
ﱯﺻ
ﺎﳍ
> .
31a. Da Anas – che Allah sia soddisfatto di lui.
Il Profeta (pace e benedizioni di Allah su di lui) passò accanto a una donna che
piangeva nei pressi di una tomba, e disse: "Temi Allah e sìi paziente". Lei
replicò: "Vattene via da me; non sei stato colto tu dalla sventura che mi è
capitata – e non la conosci!". Le dissero: "Quello è il Profeta (pace e
benedizioni di Allah su di lui)!". Allora lei andò alla porta del Profeta (pace e
benedizioni di Allah su di lui), non vi trovò guardiani, e disse: "Non ti avevo
riconosciuto". Egli (pace e benedizioni di Allah su di lui) disse: "La pazienza si
esercita al primo arrivare del colpo".
Al-Bukhârî e Muslim concordano.
31b. Nella versione di Muslim:
Piangeva su un suo bambino.