Page 41 - I Giardini dei Devoti Vol 1 & 2

Basic HTML Version

41
32 "
ﻦﻋﻭ
ﰊﺃ
ﹶﺓﺮﻳﺮﻫ
ﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
ﻥﺃ
ﻝﻮﺳﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻝﺎﻗ
: <
ﻝﻮﻘﻳ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﱃﺎﻌﺗ
:
ﺎﻣ
ﻱﺪﺒﻌﻟ
ﻦﻣﺆﳌﺍ
ﻱﺪﻨﻋ
ﺀﺍﺰﺟ
ﺍﺫﺇ
ﺖﻀﺒﻗ
ﻪﻴﻔﺻ
ﻦﻣ
ﻞﻫﺃ
ﺎﻴﻧﺪﻟﺍ
ﻪﺒﺴﺘﺣﺍ
ﻻﺇ
ﺔﻨﳉﺍ
>
ﻩﺍﻭﺭ
ﻱﹺﺭﺎﺨﺒﹾﻟﺍ
.
32. Da Abû Hurayra (che Allah sia soddisfatto di lui).
Il Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) disse: "Allah
Altissimo ha detto: "Il Mio servo, quando gli prendo una persona cara di tra gli
abitanti del basso mondo, lo mette nel conto del suo stato, e non gli è ascritta
presso di Me ricompensa diversa dal Paradiso".
Lo ha trasmesso Al-Bukhârî.
33 "
ﻦﻋﻭ
ﺔﺸﺋﺎﻋ
ﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﺎﻬﻨﻋ
ﺎﺃ
ﺖﻟﺄﺳ
ﻝﻮﺳﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻦﻋ
؟ﻥﻮﻋﺎﻄﻟﺍ
ﺎﻫﱪﺧﺄﻓ
ﻪﻧﺃ
ﻥﺎﻛ
ﺎﺑﺍﺬﻋ
ﻪﺜﻌﺒﻳ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﱃﺎﻌﺗ
ﻰﹶﻠﻋ
ﻦﻣ
ﺀﺎﺸﻳ
ﻪﻠﻌﺠﻓ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﱃﺎﻌﺗ
ﺔﲪﺭ
،ﲔﻨﻣﺆﻤﻠﻟ
ﺲﻴﻠﻓ
ﻦﻣ
ﺪﺒﻋ
ﻊﻘﻳ
ﻥﻮﻋﺎﻄﻟﺍ
ﺚﻜﻤﻴﻓ
ﻩﺪﻠﺑ
ﺍﺮﺑﺎﺻ
،ﺎﺒﺴﺘﳏ
ﻢﻠﻌﻳ
ﻪﻧﺃ
ﻪﺒﻴﺼﻳ
ﻻﺇ
ﺎﻣ
ﺐﺘﻛ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻟ
ﻻﺇ
ﻥﺎﻛ
ﻪﻟ
ﻞﺜﻣ
ﺮﺟﺃ
ﺪﻴﻬﺸﻟﺍ
>
ﻩﺍﻭﺭ
ﻱﹺﺭﺎﺨﺒﹾﻟﺍ
.
33. Da °Â'isha (che Allah sia soddisfatto di lei)
Interrogò il Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) sulla
pestilenza, ed egli la ragguagliò dicendo: "È un castigo che Allah Altissimo
manda a chi vuole, ed allo stesso tempo Allah Altissimo l'ha posta a
misericordia per i credenti: non vi è servo che incappi nella pestilenza, e
rimanga nel suo paese, pazientemente e mettendola nel conto del suo stato,
sapendo che no gli capiterà altro che quello che Allah gli ha ascritto, senza che
per lui vi sia una ricompensa pari a quella del martire".
Lo ha trasmesso Al-Bukhârî.
34 "
ﻦﻋﻭ
ﺲﻧﺃ
ﻲﺿﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻨﻋ
ﻝﺎﻗ
ﺖﻌﲰ
ﻝﻮﺳﺭ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻰﱠﻠﺻ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﻪﻴﹶﻠﻋ
ﻢﱠﻠﺳﻭ
ﻝﻮﻘﻳ
: <
ﻥﺇ
ﻪﱠﻠﻟﺍ
ﺰﻋ
ﱠﻞﺟﻭ
ﻝﺎﻗ
:
ﺍﺫﺇ
ﺖﻴﻠﺘﺑﺍ
ﻱﺪﺒﻋ
ﻪﻴﺘﺒﻴﺒﲝ
ﱪﺼﻓ
ﻪﺘﺿﻮﻋ
ﺎﻤﻬﻨﻣ
ﺔﻨﳉﺍ
>
ﺪﻳﺮﻳ
ﻪﻴﻨﻴﻋ
.
ﻩﺍﻭﺭ
ﻱﹺﺭﺎﺨﺒﹾﻟﺍ
.
34. Da Anas (che Allah sia soddisfatto di lui)
Ho sentito il Messaggero di Allah (pace e benedizioni di Allah su di lui) dire:
"Allah Potente e Glorioso ha detto: "Quando metto un Mio servo alla prova